Prestiti bancari: cosa sono, tipologie, come richiederli, requisiti

Prestiti bancari: cosa sono, tipologie, come richiederli, requisiti

Quando i soldi non arrivano per qualcosa che vogliamo comprare, molte volte la soluzione che viene in mente è prestiti bancari. Ma cosa sono esattamente? Ci sono vari tipi?

Se attualmente sei nella posizione di chiederne uno ma non sai se è la scelta migliore, qui ti parleremo a lungo di tutto questo in modo che tu sappia cosa puoi aspettarti.

Cosa sono i prestiti bancari

Cosa sono i prestiti bancari

Secondo la RAE, un prestito bancario è concettualizzato come «somma di denaro che viene richiesta, generalmente a un istituto finanziario, con l'obbligo di restituirla con gli interessi«.

In altre parole, si tratta di un'interazione tra la banca, che assume il ruolo di prestatore, e quella di una persona che ha bisogno di quei soldi, il mutuatario. Naturalmente, per prestare quella somma di denaro, deve essere applicata una serie di tassi di interesse, cioè alcuni "guadagni extra" per i quali è vantaggioso per queste banche prestare quei soldi.

Sebbene nella maggior parte dei casi i prestiti bancari siano richiesti dai privati, la verità è che ce ne sono anche molti altri focalizzati sulle aziende poiché possono richiederli anche loro.

In realtà, l'obiettivo finale di un prestito non è altro che quello di concedere una certa somma di denaro a una persona o azienda in modo che possa acquistare o pagare un determinato servizio o acquisto. Tuttavia, la verità è che potrebbero esserci diversi motivi che spingono quel mutuatario a richiedere questi prestiti bancari.

Quali sono gli elementi più importanti dei prestiti bancari

Quando si richiede un prestito bancario bisogna tenere conto degli elementi fondamentali che bisogna comprendere perfettamente. Vale a dire:

  • Capitale: quale sarà la somma di denaro richiesta alla banca. Fai attenzione, perché questo potrebbe non essere quello che ti danno alla fine, poiché in seguito la banca può accedere, negare o fare un'altra proposta.
  • Interesse: è il prezzo che il mutuatario dovrà pagare per prestare il capitale. È denaro extra che viene calcolato in ogni prestito dalle banche.
  • termine: È un periodo di tempo in cui la persona dovrebbe restituire tutto il capitale richiesto e gli interessi.

tipi di prestiti

tipi di prestiti

Molte volte, quando si pensa ai prestiti bancari, viene sempre in mente un tipo, eppure ce ne sono diversi che possono essere richiesti. Per essere chiari, questi sarebbero:

  • Prestiti personali. Sono quelli che servono a finanziare un bisogno specifico di una persona in un dato momento. In questo caso possono essere:
    • Di consumo. Chiamato anche credito. Sono usati per acquistare un bene che può essere durevole, come un'auto.
    • Rapido. Sono quelli che vengono accettati molto rapidamente, anche se in molti casi possono avere un interesse molto maggiore.
    • Di studi. Come indica il nome, sono quelli utilizzati per coprire le tasse scolastiche e le spese generate negli studi.
  • Mutui. Il cui scopo è avere i soldi per finanziare una casa, un'attività, un luogo, ecc. Questi spostano maggiori quantità di capitale e spesso richiedono la concessione di una garanzia.

Come vengono richiesti i prestiti bancari

Come vengono richiesti i prestiti bancari

Hai deciso di richiedere un prestito bancario? Quindi la prossima cosa che devi fare è sapere dove devi andare per ottenerlo.

In Spagna ci sono molti tipi di istituti di credito a cui puoi rivolgerti, ma se parliamo di prestiti bancari i posti principali sono:

  • Banche. Una precisazione è che si può richiedere un prestito sia nelle banche spagnole che anche in quelle estere purché abbiano rappresentanza in Spagna.
  • Risparmio.
  • Cooperative di risparmio e credito.

Oltre a questi luoghi, un prestito può essere ottenuto anche tramite società di private equity (che fungono da prestatori) o anche tramite supermercati, negozi, società di carte di credito e piattaforme di credito tra privati.

Come regola generale, il primo posto in cui ti informerai sarà la tua banca, e se ti rifiuta, o le condizioni per te non sono favorevoli, ti rivolgerai ad altre banche o casse di risparmio.

Quali requisiti devi soddisfare?

Vuoi sapere cosa sono i requisiti Cosa ti chiederanno le banche quando desideri un prestito bancario? Partiamo dal presupposto che ogni banca può richiedere requisiti diversi. Quindi, se vieni rifiutato in un posto, puoi sempre richiederlo in un altro posto.

Tuttavia, in generale, ci sono alcuni requisiti importanti che devono essere presi in considerazione e sono i seguenti:

  • Avere più di 18 anni. Cioè, essere maggiorenne.
  • Avere un documento d'identità valido. Questo è importante, anche se se teniamo conto del fatto che il DNI può essere ottenuto dall'età di 14 anni, la stragrande maggioranza soddisferebbe questo requisito.
  • avere solvibilità. Qui dobbiamo chiarire. Da un lato, devi garantire un reddito regolare, cioè dimostrare che sarai in grado di rimborsare i soldi che ti presteranno. Questo non significa che dovresti avere tutto, ma abbastanza per occuparti delle rate mensili che ti faranno pagare.
  • offrire una garanzia. È la cosiddetta garanzia di pagamento o girata. Alcuni prestiti bancari non lo richiedono, soprattutto quando la cifra da prestare è bassa, ma in altri casi lo fanno.
  • Non essere nell'elenco dei delinquenti o avere impostazioni predefinite. Se sei in quella lista o hai delle morosità non ti concederanno il prestito, anche se in questi casi puoi rivolgerti a società private poiché alcune non tengono conto di questo requisito.

Oltre a soddisfare questi requisiti, devi anche avere a portata di mano una serie di documenti che accelereranno le procedure molto più velocemente. In questo senso si parla di:

  • DNI o NIF.
  • Conto bancario (Il numero è importante per sapere dove dovrebbero inserire l'importo del prestito.
  • Ultimo libro paga o contratto di lavoro (per assicurarti di poterlo restituire).
  • Dichiarazione dei redditi.
  • Proprietà a tuo nome.

Oltre a questi documenti, la banca può sempre richiederne altri prima ancora di prendere la decisione finale.

Ora che sai tutto ciò che riguarda i prestiti bancari, ti sarà più facile individuare le clausole, i requisiti e tutto ciò che devi sapere su di essi. Dubbi? Consultateci senza impegno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.