Opportunità di entrare nei mercati asiatici

Le azioni statunitensi hanno registrato un forte rally in seguito alle vendite indotte dal virus a marzo, spingendo molti a tornare sui mercati per realizzare un profitto e recuperare le perdite.

L'S & P 500 ha cancellato le perdite del 2020 e il Nasdaq Composite ha raggiunto un nuovo massimo lunedì, anche se i funzionari hanno dichiarato che gli Stati Uniti sono entrati in recessione a febbraio.

Ciò potrebbe suggerire il ritorno della regione come punto caldo per gli investimenti. Ma poiché il dollaro continua a scendere a causa degli stimoli della banca centrale, gli investitori possono essere cauti e guardare ad altri mercati per opportunità di creazione di ricchezza.

Opportunità in Asia

UBS Global Wealth Management ha affermato che l'Asia (escluso il Giappone) è "l'unica regione" che prevede di produrre una crescita positiva degli utili azionari quest'anno.

La chiamata rafforza la positività tra i ricchi investitori asiatici, che ad aprile si sono detti molto ottimisti (51%) sulle prospettive a sei mesi per le azioni nella loro regione, rispetto al 46% in Europa e solo al 35% nella principale area Asia-Pacifico degli Stati Uniti. i mercati sono aumentati fino al 49% dai minimi di marzo della scorsa settimana.

Ciò rappresenta un'opportunità di investimento nella regione, in particolare per gli investitori asiatici che altrimenti sarebbero colpiti da perdite valutarie quando investono in azioni denominate in dollari USA, secondo Freddy Lim, co-fondatore e chief investment officer di StashAway.

"Ci sono buone probabilità che le valute asiatiche supereranno il dollaro nei prossimi 18-24 mesi", ha affermato Lim del Digital Wealth Manager con sede a Singapore. "Ciò significa anche che gli asset con sede in Asia potrebbero iniziare a sembrare interessanti in termini di valuta locale".

Principali mercati in cui investire

Osservando i principali mercati asiatici, il Singapore Straits Index sembra interessante in quanto offre accesso a "nomi stabili di alta qualità con una lunga storia di esplorazione delle epidemie del passato", ha detto Lim.

Anche altri mercati asiatici industrializzati, come la Corea del Sud, Hong Kong, Taiwan e la Cina, sembrano essere relativamente "vincenti" rispetto alle loro controparti regionali meno sviluppate, secondo Ian Yim, responsabile della ricchezza e internazionale di HSBC Singapore.

"Oltre ad essere attraenti in termini di valore, hanno meno esposizione alle materie prime e al petrolio e hanno dimostrato di essere meglio attrezzati per affrontare la crisi del Covid-19", ha detto Yim, evidenziando i vari fattori in gioco nel mercato.

Più specificamente, è probabile che le industrie con fondamentali solidi che sono state accelerate dal virus, come l'e-commerce, Internet e la nuova economia cinese, se la caveranno bene, concordano Yim e Lim.

"Le aziende che abilitano il commercio elettronico hanno dimostrato di avere modelli di business solidi e possono potenzialmente trarre vantaggio dal cambiamento del comportamento dei consumatori in futuro", ha affermato Yim.

Obbligazioni e immobili

Al di fuori del mercato azionario, altri investimenti in Asia sono promettenti, ha affermato Samuel Rhee, presidente e chief investment officer della società di consulenza digitale Endowus con sede a Singapore.

Le obbligazioni asiatiche a reddito fisso, in particolare, hanno ottenuto buoni risultati sotto la risposta fiscale dei governi al virus e forniscono una diversificazione degli investimenti molto importante, ha affermato.

"Sulle obbligazioni, a livello regionale, vediamo valore in Asia, dove i rendimenti sono aumentati", ha concordato Yim di HSBC.

D'altra parte, i fondi immobiliari, o fondi di investimento immobiliare (REIT), potrebbero presentare alcune "vulnerabilità", dato l'impatto del virus sul settore, ha detto Rhee.

Investire nel settore

Prima di sfruttare qualsiasi opportunità di investimento, è importante elaborare una strategia. Descrivere i tuoi obiettivi finanziari e quanto puoi investire è un buon punto di partenza.

Lim di StashAway consiglia di investire costantemente una somma forfettaria ogni mese. Secondo StashAway Vision 2020, gli "investitori sistematici", che investono continuamente durante una recessione, ottengono risultati migliori di quelli che si ritirano durante una correzione.

Ora ci sono molti gestori patrimoniali digitali disponibili per aiutarti a farlo; Investi automaticamente in fondi indicizzati gestiti passivamente o ETF (Exchange Traded Funds) che replicano regioni o settori specifici. Questo non solo elimina il fastidio di monitorare i mercati troppo da vicino, ma ti consente anche di rimanere investito a lungo termine, ha affermato Rhee di Endowus.

"Il time to market è più importante che cercare di cronometrare il mercato", ha detto Rhee. "Questo si è rivelato uno sforzo inutile, come si sono dimostrati ancora una volta il recente rapido declino e l'altrettanto rapida ripresa".

Perché investire in Asia?

L'Asia è un universo di investimento avvincente e dinamico che può offrire agli investitori un'interessante diversificazione del portafoglio. I fondamentali economici sono alla base dei titoli generatori di cassa in tutta la regione e possono offrire interessanti opportunità di investimento a medio e lungo termine.

La regione Asia-Pacifico può offrire un grande potenziale di crescita e interessanti flussi di entrate. Ci sono diversi fattori chiave da considerare quando si esplora la regione:

Ospita circa i due terzi della popolazione mondiale1 e, nonostante le tendenze all'invecchiamento della popolazione in alcune parti della regione, vaste popolazioni in età lavorativa sostengono economie in crescita.

La ricchezza sta crescendo rapidamente. La dimensione della classe media che investe è aumentata costantemente e ora ci sono più persone con un patrimonio netto elevato nella regione che in qualsiasi altra.

La crescita del PIL in molte delle economie della regione supera quella della maggior parte dei paesi occidentali e vi è una forte base commerciale globale e fiorente in tutta la regione Asia-Pacifico. Secondo una recente ricerca, le economie asiatiche saranno più grandi del resto del mondo nel 20202.

Molte delle società quotate in borsa della regione hanno ora una consolidata cultura del pagamento dei dividendi. È possibile trovare una serie di società che offrono rendimenti da dividendi notevolmente superiori ai rendimenti dei titoli di stato locali a 10 anni.

A differenza di molti fondi azionari asiatici, la strategia di Jupiter Asian Income si concentra prevalentemente sui paesi sviluppati della regione Asia-Pacifico. Questa inclinazione verso i mercati sviluppati è aumentata nel tempo, poiché una serie di rischi economici e politici nei paesi dei mercati emergenti ha convinto il team dei relativi meriti dei mercati sviluppati della regione.

L'Asia Revenue Strategy è guidata da Jason Pidcock, che è entrato a far parte di Jupiter nel 2015 e ha più di 25 anni di esperienza nell'investimento nella regione Asia-Pacifico. È supportata dalla Product Specialist Jenna Zegleman.

L'Asia è probabilmente il più grande motore della crescita economica nel mondo oggi e molti stanno cercando di investire nella sua ascesa attraverso il mercato azionario. Certo, l'Asia è un continente molto vasto e diversificato con grandi opportunità di investimento, ma ci sono diverse linee guida da seguire. Dovrai valutare le opportunità in ogni paese individualmente o acquistare fondi azionari che investono molto in società asiatiche. È necessario essere consapevoli del fatto che le informazioni sulle società estere potrebbero non essere disponibili, affidabili o tempestive. I mercati azionari asiatici sono meno regolamentati che negli Stati Uniti e hanno un elemento di "attenzione dell'acquirente".

Scegli un paese per fare un investimento iniziale. Ad esempio, le azioni di Singapore hanno prospettive diverse rispetto alle azioni giapponesi. Fare ricerche approfondite sulle leggi locali e sulle società che hanno sede in un determinato paese. Il tempo necessario per scegliere la società giusta in cui investire, nonché l'esposizione a eventi valutari avversi, è assolutamente fondamentale.

Ad esempio, Asia Stock Watch fornisce una copertura generale dei mercati asiatici, Equity Master fornisce informazioni sul mercato indiano, China Daily è il giornale del governo inglese e Gaijin Investor e Japan Financials sono orientati agli investitori stranieri che acquistano in Giappone.

Decidi se desideri utilizzare una società di intermediazione nel tuo paese o in un altro. L'apertura di conti all'estero può richiedere molte scartoffie e documentazione, ma ti darà molte più opzioni di quelle che avresti altrimenti utilizzando un tipico conto di intermediazione negli Stati Uniti. Le opzioni includono la possibilità di investire in società a cui altrimenti non avresti accesso dagli Stati Uniti. Tuttavia, le società di intermediazione non sono regolamentate come negli Stati Uniti e nemmeno il commercio di titoli rispetto agli Stati Uniti.

Andare direttamente alla fonte è vantaggioso per diversi motivi. La stragrande maggioranza delle azioni in Asia può essere acquistata solo tramite la borsa valori dei rispettivi paesi. Oltre alle opzioni aggiuntive e alla possibilità di nuove scoperte, investire in piattaforme estere riduce il rischio monetario, politico e finanziario avendo conti bancari e di intermediazione nei paesi appropriati.

Scegli paesi che si stanno spostando da una società agricola a una società urbana. Le città dovranno essere costruite, una forza lavoro istruita e migliori infrastrutture, come le telecomunicazioni, saranno necessarie. Il rischio può essere ridotto investendo in paesi che non sono politicamente volatili.

Oltre a un governo stabile e finanziariamente sicuro, cerca paesi che accolgono gli investimenti esteri, hanno banche centrali redditizie e hanno stabilità interna senza molte proteste e rivoluzioni interne in corso.

Altri fattori da considerare per un investimento redditizio includono la ricerca di paesi che stanno migliorando economicamente, che stanno andando meglio di quanto la maggior parte delle persone creda, che hanno una valuta convertibile nella loro e che hanno modi semplici per vendere se il tuo investimento non funziona.

Investire in diversi paesi diversi. Ciò contribuirà a bilanciare la volatilità del trading nei mercati emergenti e il rischio nei paesi in cui è consentito l'insider trading. Dopo aver aperto e finanziato i tuoi conti, analizza le differenze tra loro per informare le tue decisioni sugli investimenti futuri.

In Giappone, ad esempio, le azioni vengono generalmente acquistate in unità di 1000, o occasionalmente 100, quindi anche il più piccolo acquisto a volte può costare un sacco di soldi. Cerca broker che commerciano in multipli più piccoli. Esistono anche limiti alla misura in cui i prezzi possono aumentare o diminuire in un giorno prima della sospensione delle negoziazioni.

In Cina, gli investitori hanno avuto difficoltà a fidarsi dei bilanci di molte società. Si consiglia di investire in società di prima linea che hanno una lunga storia, operazioni finanziarie sicure e un'ampia base di azionisti.

Sebbene l'India sia nota per le sue scarse infrastrutture, l'inflazione, le riforme agrarie, la politica centralizzata, la povertà, la corruzione e i deficit fiscali, molte società indiane stanno producendo rendimenti molto favorevoli, rendendo interessante l'investimento in azioni indiane.

Acquista azioni di società asiatiche nel tuo paese. Se sei un piccolo investitore o non ti senti a tuo agio nell'aprire un conto di intermediazione all'estero, alcuni titoli asiatici a grande capitalizzazione sono quotati alla Borsa di New York, al NASDAQ, alla Borsa di Londra e ad altre piattaforme. Effettua una ricerca approfondita su ciascuna società utilizzando le pubblicazioni elencate nel Metodo 1 prima di investire, cercando società con una storia di crescita, un basso importo di debito e le dimensioni e la stabilità della liquidità disponibile.

Altri fattori da considerare sono un bilancio solido, una varietà di linee di prodotti, esperienza di gestione e il numero di dipendenti. I rischi di investire nei paesi asiatici includono instabilità sociale e politica, fluttuazioni dei tassi di cambio, volatilità dei prezzi delle azioni e regolamentazione limitata.

Acquista fondi comuni di investimento e Exchange Traded Fund (ETF) che investono in società asiatiche. Società di investimento come Matthews Asia Funds e Aberdeen Asset Management, ad esempio, investono in società asiatiche e offrono una varietà di fondi sia per i grandi che per i piccoli investitori. Gli ETF sono investimenti che sono costituiti come un fondo comune di investimento ma vengono scambiati come una singola quota.

L'acquisto di fondi comuni di investimento spesso consente di investire in paesi i cui mercati sono chiusi a singoli investitori che non sono cittadini. Potresti incorrere in spese elevate per fondi in fondi comuni di investimento gestiti professionalmente.

Acquista fondi obbligazionari investiti in società asiatiche. Un portafoglio bilanciato contiene sia azioni che obbligazioni. È possibile acquistare azioni in fondi comuni di investimento che investono in obbligazioni estere o acquistare singole obbligazioni. Aberdeen, Matthews Asia e le principali società di investimento statunitensi come Vanguard e Fidelity vendono fondi obbligazionari che investono in società asiatiche.

Fondi di investimento

Nelle ultime settimane i timori sul coronavirus hanno scosso i mercati azionari di tutto il mondo. Le speranze iniziali di un rapido contenimento sono state deluse poiché il virus continua a diffondersi, in particolare in Cina, che ha il maggior numero di casi. I produttori cinesi hanno subito chiusure di fabbriche dalla fine di gennaio, il che ha colpito i loro vicini geografici in Asia e le catene di approvvigionamento globali.

Anche prima dello scoppio del coronavirus, la crescita in Cina era rallentata a causa dell'attuale guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Poiché la Cina è il paese dominante nella sua regione, il suo rallentamento ha colpito altre economie asiatiche come India, Malesia, Thailandia e Giappone. Ciò significa che è troppo tardi per investire in Asia?

Quando i mercati azionari crollano, gli investitori opposti tendono a "comprare il calo" e ad acquistare azioni mentre tutti gli altri le vendono. Ma altri dicono che l'attuale crisi non ha precedenti e che le azioni potrebbero continuare a scivolare per paura di una recessione globale. Sebbene sia impossibile sapere cosa potrebbe portare il prossimo futuro ai mercati azionari, vale la pena considerare le prospettive a lungo termine.

Gli investitori a lungo termine tendono ad avere un orizzonte temporale di almeno cinque-dieci anni. E avere una vasta gamma di investimenti sparsi in tutto il mondo, invece di concentrarsi solo sulle azioni del proprio paese, ad esempio, è la chiave per investire con successo.

Quindi quali sono i pro e i contro di investire nei mercati azionari asiatici? Vale la pena ricordare che l'Asia è una regione molto diversificata, che ospita oggi circa il 60% della popolazione mondiale. In confronto, l'Europa ha meno del 10% della popolazione mondiale.

Uno dei principali vantaggi di investire nelle economie asiatiche è ciò che gli investitori professionali chiamano la loro "storia di crescita". Non solo le popolazioni asiatiche sono numerose, ma le loro classi medie e i livelli di ricchezza stanno aumentando. Ciò significa che hanno una base di consumatori in continua crescita.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.