Cos'è il factoring?

cos'è il factoring

Con tutta la certezza che in più di un'occasione avrete sentito parlare di questo prodotto finanziario che è il factoring, ma non sai in cosa consiste, tanto meno di cosa puoi approfittare. Beh, lo so Si tratta di una prodotto su misura per qualsiasi uomo d'affari o professionista e, soprattutto, delle piccole e medie imprese che. Attraverso questo prodotto possono ridurre il carico di lavoro del reparto amministrativo, esternalizzare la contabilità generata dalle vendite e dal loro incasso, nonché acconti alla data di scadenza del pagamento delle fatture.

I suoi effetti saranno notati rapidamente, poiché migliorerà la redditività, l'affidabilità creditizia e la solvibilità finanziaria della tua azienda. Tra gli altri vantaggi di contrattare questo prodotto ci sono l'informazione periodica, regolare e aggiornata dei debitori, la riduzione degli oneri amministrativi o semplifica la contabilità dell'account del cliente. Non esiste un profilo definito delle aziende che utilizzano questo prodotto finanziario, piuttosto la delimitazione è fornita dal prodotto venduto e dalle condizioni di pagamento.

Questo prodotto, peraltro poco conosciuto, è ideale per quelle aziende che desiderano coprire il rischio di insolvenza dei propri clienti, oltre a poter anticipare, in ogni momento, le loro vendite a termine tramite gli enti che lo commercializzano. Prodotto. Allo stesso modo, la sua gestione elettronica è comoda e semplice, poiché l'emittente invia e firma la fattura e altri documenti tramite l'istituto finanziario. E una volta che il debitore ha accettato la fattura, è pronto per anticipare l'importo.

Caratteristiche

È una formula di finanziamento e amministrazione, basato sull'assegnazione delle fatture: la società cede il credito commerciale dei propri clienti ad una società, che si occupa di gestirne l'incasso in cambio di un corrispettivo costituito da una commissione per servizi amministrativi e interessi per il finanziamento (anticipo del data di scadenza del pagamento delle fatture dei tuoi clienti).

Si ricorda che a questo prodotto finanziario partecipano tre entità debitamente differenziate, che sono le seguenti:

Fattore: Società di factoring o entità finanziaria che fornisce i servizi di questo prodotto.

Cliente: è il titolare dei crediti commerciali (fatture) e che contratta il Factoring.

Debitori: acquirenti della merce o dei servizi del cliente, in ultima analisi il venditore.

La Spanish Factoring Association sottolinea che “non esiste un profilo definito delle aziende che utilizzano questo prodotto, piuttosto la delimitazione è data dal prodotto venduto e dalle condizioni di pagamento. In altre parole, tutte le aziende possono essere utenti di factoring, vendere sul mercato interno o esportare ”. Nella misura in cui tutti questi servizi, per conto della società di Factoring, produrre risparmi interni per i propri clienti liberandoli da un carico di lavoro enormemente costoso, complesso e generatore di stress di ogni tipo ”.

Servizi di factoring

servizi di factoring

Le principali attrattive di questo sistema sono i servizi associati, sia amministrativi che finanziari, legati alle procedure di incasso della tua azienda, e che sono sostanzialmente i seguenti:

Classificazione del cliente: Il servizio comprende sia lo studio e l'analisi dei clienti, sia la decisione dei limiti di credito da assegnare a ciascuno di essi.

Gestisci contabilità clienti: Gestione e monitoraggio completo delle fatture assegnate alla società di Factoring, informandola periodicamente degli incidenti nell'incasso di ciascuna fattura e dello stato dei crediti verso ciascuno dei debitori.

Gestione degli incassi e degli insoluti: Si tratta della gestione iniziale necessaria per conoscere le cause del mancato pagamento per la sua possibile soluzione.

finanziamento: servizio aggiuntivo, solo nel caso in cui il titolare lo richieda, e che grazie alla sua flessibilità, consente all'utente di disporre anticipatamente degli importi delle fatture assegnate, nel momento e nell'importo che la propria tesoreria richiede.

Copertura del rischio di insolvenza dei debitori: copertura fino al 100% dell'importo delle fatture cedute alla società di Factoring in attesa di incasso, fino al limite assegnato a ciascun debitore. È anche un servizio aggiuntivo, su richiesta del cliente.

Vantaggi del prodotto

Questa alternativa finanziario-amministrativa offre una serie di vantaggi a chi la assume, come quelli indicati di seguito. Non solo dal punto di vista contabile, ma anche amministrativo, e in molti casi nella gestione dell'azienda. E che sarà molto interessante per te incontrarli nel caso in cui a un certo punto tu sia costretto ad assumerli.

  • Riduci gli oneri amministrativi e semplifica i processi operativi.
  • Riduci il lavoro burocratico, che contribuisce in modo significativo alla riduzione delle spese amministrative, del personale e delle comunicazioni.
  • Semplifica la contabilità dell'account del cliente, aumentando l'efficienza della gestione della raccolta.
  • Fornisce informazioni periodico, regolare e aggiornato dei debitori.
  • Converte le operazioni di vendita di crediti in vendite in contanti.
  • Evita il rischio di fallimento a causa di crediti inesigibili.
  • Fornisce alla struttura finanziaria dell'azienda un maggiore robustezza.
  • Permette una pianificazione della tesoreria che ottimizzare i flussi di cassa.
  • Espandere la capacità di finanziamento e migliora anche i rapporti di indebitamento.
  • Da un punto di vista commerciale, migliora la posizione dell'azienda nei confronti della concorrenza e dei clienti, permettendoti di espandere il tuo mercato.

Modalità di questo prodotto

Esistono diversi tipi di factoring, a seconda dei servizi di cui hai bisogno o del debitore in questione. Tra questi ci sono i seguenti:

Factoring pro soluto, questa modalità offre finanziamenti, assumendo la società di factoring il rischio di insolvenza dei debitori. Ovviamente, le tariffe in questa modalità sono molto più alte.

Factoring ricorso, in cui il venditore sopporta il rischio di insolvenza, poiché la società di factoring non è responsabile per il mancato pagamento da parte del debitore. Questa modalità si distingue perché non implica necessariamente un finanziamento.

Factoring delle esportazioni, quando si tratta di operazioni effettuate con debitori residenti all'estero. È particolarmente vantaggioso per le aziende esportatrici e le PMI che non dispongono di una grande infrastruttura, poiché si tratta di servizi di outsourcing. Con factoring, l'export diventa quasi una vendita nazionale, poiché l'unica cosa da fare è spedire la merce, al resto ci pensa la società di factoring.

In questo tipo di operazione economica, normalmente non viene effettuato un anticipo quando le merci sono prodotti deperibili.

Il contratto per queste operazioni

sviluppo factoring

Il processo di assegnazione e contrattazione è molto semplice e senza complessità, seguendo il processo appropriato da parte delle persone o delle PMI che decidono di contrarre questo prodotto finanziario. Il primo passo è contattare un istituto finanziario che lo vende oppure una società di Factoring, per definire i termini dell'operazione più adeguati alle esigenze di ogni cliente e al costo della stessa.

Per questo, oltre ai dati identificativi dell'azienda, l'interessato deve fornire quelli relativi alla propria attività e quelli corrispondenti ai clienti che desideri includere nel contratto. Pertanto, deve riflettere i seguenti dati: importo delle vendite previste, numero di fatture mensili, forma di pagamento (fattura, cambiale, bonifico, ecc.) E periodo medio di pagamento. Serviranno come base per la valutazione del costo dell'operazione da parte dell'azienda e, in questo modo, per poter fare un'offerta di condizioni al cliente.

Allo stesso tempo, questo tipo di azienda specializzata studia la solvibilità dei debitori valutare successivamente il portafoglio di documenti da negoziare. Attraverso il contratto avviene un cambio di proprietà dei crediti, per questo motivo vengono stabiliti alcuni requisiti necessari prima di poter stabilire questa tipologia di contratto:

  • Che ci sia una fattura o un documento da riscuotere per la vendita.
  • Che le fatture provengano da una vendita legale.
  • Detto questo, le vendite sono state effettuate a credito.

Dopo aver firmato il relativo contratto, una lettera deve essere inviata ai debitori, informandoli che hai firmato un contratto con questo tipo di prodotto. Pertanto, a partire da tale data, il pagamento delle fatture dovrà essere effettuato direttamente a detta società.

Costo di factoring

I servizi offerti da questo prodotto finanziario rappresentano un costo o un prezzo che deve essere soddisfatto dagli utenti di detti servizi. Il costo è sostanzialmente formato da due elementi che lo determinano. Da un lato, il commissione di factoring, per i servizi amministrativi svolti dalla società di Factoring, che varia a seconda del periodo di incasso delle fatture.

E dall'altra il tasso di interesse, che verrà applicato sfruttando la modalità che prevede l'anticipo dei fondi. Tuttavia, il costo varia a seconda della situazione di mercato (in base all'Euribor 3 mesi più lo spread; il tasso di interesse finale viene rivisto mensilmente) e del rischio assunto dalla società che commercializza questo prodotto finanziario.

Vantaggi aziendali

vantaggi di factoring

Tra i vantaggi commerciali che la pratica di questa operazione finanziaria comporta, secondo il parere dell'Associazione spagnola di factoring, ci sono i seguenti aspetti che possono aiutare l'imprenditore professionista o piccolo e medio:

  • Notevolmente migliora direzione vendite e facilita azioni commerciali più efficaci.
  • Consente la rete commerciale concentrati sul tuo lavoro senza eseguire procedure di raccolta.
  • Permette una migliore valutazione del cliente e un seguito di loro.
  • Riduci le spese e tempo nella preparazione dei rapporti commerciali.
  • Contribuisce al corretto ed efficace decisionale.
  • Migliora la posizione dell'azienda davanti alla concorrenza e ai clienti.
  • Contribuisce in modo significativo all'introduzione e apertura di nuovi mercati.
  • E, infine, serve a consolidare e aumentare i clienti.

37 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Thomas suddetto

    Il factoring consiste nel vendere corsi alle gazzelle a 50 euro a barba senza avere alcuna idea di analisi fondamentale.

  2.   Placido suddetto

    Mio Dio, quanta trappola c'è su Internet. Ovviamente la stessa filosofia del monaco

  3.   Carlos senza cognome suddetto

    Ragazzi, questo sito non è più quello del monaco. Secondo un amico che era nei suoi gruppi WhatsApp, l'ha chiuso dopo il problema con la sua ragazza. Adesso al suo posto abbiamo questo sito web; Personalmente mi piace, ma è una decisione di tutti.

    Per quanto riguarda il factoring, non è una truffa. Per un'azienda ea seconda della situazione è un'ottima opzione 🙂

    saluti,

    1.    anonimo suddetto

      Il motivo che il monaco ha dato perché ha chiuso il blog, penso sia acquoso.

      Ha detto che c'erano commenti razzisti quando il blog ha censurato tutti i commenti e decide quali sono pubblicati e quali no.

      Per caso, cliccando sul link sul sito elmonjepaciente ci reindirizza a un sito web con tema borsa, sai quante visite riceverà questo sito da persone interessate alla borsa che tentano di entrare nel monkpatiente? Mi rende sospettoso.

      Nei loro gruppi, alcuni hanno affermato che le e-mail pubblicitarie arrivavano da questo sito web.

      È tutto un sacco di possibilità, sospetto che sia stato fatto apposta. I motivi? Lo saprà, ho le mie conclusioni

  4.   anonimo suddetto

    Che problema? Non sarebbe andato a vivere con lei in Bulgaria?
    Che diavolo sta succedendo qui

  5.   Jose suddetto

    Ho sempre visitato la tua pagina utilizzando AdBlock, era chiaro che fosse un'assurdità pubblicitaria, una click farm. Il ragazzo voleva solo la visualizzazione dei suoi annunci.
    Per non parlare del fatto che era un bugiardo fino a quando non poteva più ...

    1.    anonimo suddetto

      Il monaco è abbastanza loquace, mente più di quanto parli. Il valore AZ, l'incontro con Brufau, la gestione di portafogli da diversi milioni di euro….

      Nei webinar l'ho visto contraddirsi, dove ho detto dico dico diego, beh ... La sua idea di fondo non è affatto male, ma mente troppo

  6.   Michele Burry suddetto

    Voi che siete imprenditori dite la verità, questo factoring è marrone, sì? Haha salu2

  7.   Alberto suddetto

    Un vero peccato. Se leggi questo monaco, da parte mia, ti incoraggio a continuare con il meraviglioso lavoro che hai sviluppato.

    Un ottimo analista fondamentale che ha indicato apertamente e chiaramente e comprensibilmente per tutti i motivi per cui ha scelto l'uno o l'altro investimento. E anche se non l'hai scelto, presenta anche i motivi per cui non investi in un'azienda del genere. Un vero gioiello.

  8.   Pomodoro suddetto

    Ti fanno scoppiare il portafoglio? ... Non gli importa, non gli importa !!! Quello che deve fare 3, 4 portate per le gazzelle? Bene, lo fa !!!

    Bene, ora cosa facciamo? Bene, quando arriviamo all'allevamento di maiali per prendere i soldi freschi dalle gazzelle, deduciamo gli ultimi 4 euro, qualunque cosa serva.

  9.   Jose Luis suddetto

    Monk ignora i troll invidiosi che non hanno niente di meglio su cui sprecare il loro tempo. La community di B&H è con te.

  10.   carmencita suddetto

    Ma che cazzo è questo. Voglio il monaco. Se leggi questo Monaco abbiamo bisogno di una spiegazione di ciò che sta accadendo.

  11.   Risultato finale suddetto

    Domani sul sito web di Poor Sinner, si cercherà una spiegazione per il caso "Patient Monk"

    È stato rapito?
    Il bulgaro lo ha lasciato?

    Tutte queste risposte e altro ancora, domani in Poor Sinner

    Non perdere!!!!

  12.   anonimo suddetto

    Spero che il monaco stia bene

  13.   Pedrola suddetto

    Monk non hai venduto i miei dati, giusto? Le email provengono da questa pagina.

  14.   Conchi suddetto

    Monk, cosa è successo? Mi sembra un bene che tu ti arrenda ma non in questo modo. Una dichiarazione sul tuo blog, la lasci per qualche giorno e la chiudi. Ma vendere il dominio per due dollari ei dati delle persone che ti hanno seguito non è etico, non corrisponde a quello che molti di noi pensavano di aver visto in te

    1.    Jose suddetto

      Per vendere il dominio niente. Questo truñete ha la stessa firma del blog di Sergio.

      1.    Carlet suddetto

        Ti assicuro al 100% che i proprietari di questo sito non hanno nulla a che fare con il monaco.

        Era semplicemente un reindirizzamento del dominio, niente di più.

        Att.Carleto,

  15.   Jose Luis suddetto

    Vuoi dire che questo sito è ancora quello del monaco? È vero che tutto è molto raro

    1.    Jose suddetto

      Ma se hai anche la mania di mettere le frasi in grassetto ovunque ...
      O la fantasia che "Quel sì, con obiettività e indipendenza, mancherebbe di più".

  16.   Jose Luis suddetto

    Quindi è stato mascherato di nuovo? Questo ragazzo mentre legge il primer fa una tabula rasa.

    - Per gli anni 2005-2006 aveva "la caldaia HELLBOY" dove si dedicava al riscaldamento dei piselli e faceva seguire la sua massa di gacelil.

    - Poi nel 2014 ho creato il blog «The Patient Monk» dove ha agganciato tante gazzelle vendendo loro corsi e facendogli perdere anche le camicie in cattive azioni comprate in un momento peggiore.

    - E adesso mi dici che anche questo è lui? Avviare un nuovo progetto? I venditori di fumo sono così, devono cambiare identità quando hanno già letto la carta.

  17.   carmencita suddetto

    Se quella cosa di Hellboy è vera, quest'uomo aveva una filosofia totalmente opposta a quella che avrebbe teorizzato in seguito.

    1.    Tomas suddetto

      È reale come la vita stessa. Filosofia? Quell'uomo conosce solo la filosofia degli €

  18.   Ultimo momento! suddetto

    Il monaco è tornato, l'ha confermato nei suoi gruppi di wasap.

    Domani tutti sul sito di Pobre Pecador per conoscere i dettagli del suo ritorno sul suo nuovo sito

  19.   Roberto suddetto

    26 commenti? Ci sono al massimo 3 persone qui e sto rischiando.

    1.    Joaquin suddetto

      Sono con te Roberto, 3-4 persone che rispondono a se stesso altrettanto.

      Così controverso era questo monaco ??. Oh mio ...

  20.   Povero peccatore suddetto

    Non so se domani pubblicherò il monaco, è appena arrivato un amico con una scatola di albariños freschi e con il caldo della città mi vengono già le vertigini solo pensando al dopocena

    1.    Povero peccatore suddetto

      Troll, il tuo si sta già innamorando di me ...

  21.   anonimo suddetto

    Che factoring o che latte!! Rivogliamo il monaco

  22.   manulinx suddetto

    Pensava che il suo web / dominio / profili social fosse stato violato, ... ma se quello che ha fatto è vendere il dominio / web / dati ... conferma quello che molti di noi pensavano di lui, che non era / è grano pulito.

    È triste vedere che una persona che può essere un riferimento nella comunità (anche se a volte commette degli errori) fa questa merda ... È triste e si adatta alla sua attività di maiale. Tutto funziona insieme ora, il tempo mette tutti al loro posto.

  23.   anonimo suddetto

    Vogliamo leggere il Monaco

  24.   Jc suddetto

    Amico, se il suo blog era utile o non si vedeva che era un personaggio, era bipolare

  25.   Roberto suddetto

    Uno dei buoni personaggi ha ingannato la sua comunità, ma quelli di noi che lo hanno visto arrivare ci allontanano da lui.

    Per dire che il monaco non accetta che si oppongano a lui e ha persino espulso i membri dei suoi gruppi WhatsApp per avergli detto quattro verità.

  26.   anonimo suddetto

    ingannato da cosa?

  27.   anonimo suddetto

    Quello non è il vero Monaco, è stato rapito !!

  28.   Carlos suddetto

    Ciao, ho trovato il post molto interessante, ma ci sono ancora cose che non mi sono chiare sul factoring. Qualcuno può aiutarmi??