Materiale immobilizzato

le immobilizzazioni materiali sono costituite da elementi la cui durabilità è superiore ad un anno

Le immobilizzazioni materiali sono costituite da tutte quelle parti produttive dell'azienda che sono conservati per un periodo superiore ad un anno. Al suo interno sono integrati diversi elementi che verranno utilizzati per più di un esercizio contabile all'interno dell'azienda. È importante non confonderlo con beni immateriali, i cui elementi non hanno una rappresentazione fisica, cioè non possono essere toccati.

Successivamente vedremo quali sono le immobilizzazioni materiali e Quali caratteristiche hanno questi elementi?. Vedremo anche come ciascuno di essi dovrebbe essere inserito nel Piano di Contabilità Generale e quale posto occupa la loro registrazione. Infine, come svalutare il valore di bilancio e come sottrarlo al periodo di tempo durante il quale svolge la sua funzione.

Che cosa sono le immobilizzazioni materiali?

gli immobili, impianti e macchinari possono essere regolarmente detratti dalle spese

Le immobilizzazioni materiali sono tutte quelle oggetti utilizzati in un'azienda operare in modo economico e la cui durata sia superiore a un anno, ovvero maggiore di quella di un esercizio finanziario. La sua vendita non è prevista, a meno che non sia per questo motivo che al termine del periodo stimato delle sue funzioni potrà essere venduta sul mercato dell'usato.

Sono elementi fisici, da non confondere con le attività immateriali. Naturalmente, le immobilizzazioni materiali insieme alle immobilizzazioni materiali e finanziarie costituiscono le immobilizzazioni nello stato patrimoniale di un'impresa.

Per le loro caratteristiche, sono inclusi gli elementi che soddisfano i seguenti criteri:

  • essere un bravo Un bene che fa parte dell'attività produttiva di beni e/o servizi all'interno dell'azienda ed è utilizzato a tal fine.
  • Essere fisico. Cioè, deve essere qualcosa che può essere toccato, che ha una presenza fisica. Questa caratteristica lo distingue dalle attività immateriali e finanziarie.
  • Necessario per eseguire l'attività. Come macchine, uffici, terreni, edifici industriali. Elementi necessari per lo sviluppo produttivo dell'azienda.
  • Non prevista per la vendita. Essendo una parte necessaria per il funzionamento della società. Un'altra cosa è la sua vendita nel caso in cui il bene sia obsoleto, o altri casi come trasferimenti, ristrutturazione, ecc.
  • Rimani più di 1 anno. Che le immobilizzazioni materiali svolgano le funzioni necessarie per almeno 1 anno. Se il tuo servizio è inferiore a un anno, come l'inchiostro per stampanti o le materie prime nella produzione, parleremmo di attività correnti.

Piano di contabilità generale per immobili, impianti e macchinari

immobilizzazioni materiali e loro caratteristiche

Il Piano di Contabilità Generale regola come dovrebbero essere valutati, come sono contabilizzati e come la loro acquisizione è calcolata come una spesa. Inoltre include nel prospetto dei conti il ​​gruppo (21) dove compaiono tutti i soggetti che costituiscono immobili, impianti e macchinari. Questi conti ci servono per fare un'enumerazione per sapere quali parti compongono questo tipo di immobilizzazioni.

  • Terreni e beni naturali (210). Natura urbana solare, fattorie rustiche, altri terreni non urbani, miniere e cave.
  • Costruzioni (211). Tutti i fabbricati in genere adibiti ad attività produttiva. Pavimenti, magazzini e locali.
  • Impianti tecnici (212). Gruppi di beni di diversa natura (immobili, macchinari, pezzi di materiale) che costituiscono un'unità di produzione specializzata e sono costituiti da elementi separabili.
  • Macchinari (213). I beni capitali utilizzati per la fabbricazione o l'estrazione dei prodotti. Sono incluse anche le attrezzature per il trasporto interno.
  • Utensili (214). Strumenti che vengono utilizzati insieme o separatamente ai macchinari.
  • Altre strutture (215). Sono elementi diversi e definitivamente legati al processo produttivo che non possono essere inclusi nel punto 212. Sono inclusi anche i pezzi di ricambio o di ricambio per questi impianti.
  • Mobili (216). Forniture e attrezzature per ufficio considerate a lungo termine.
  • Attrezzature per processi informativi (217). Computer, dispositivi elettronici e loro accessori.
  • Elementi di trasporto (218). Sono compresi i veicoli di proprietà dell'azienda per il trasporto di persone, merci o altro. Che si tratti di terra, mare o aria.
  • Altre immobilizzazioni materiali (219). Ciò include il resto delle immobilizzazioni materiali che non possono essere incluse nei punti precedenti. Ad esempio, imballaggi o pezzi di ricambio il cui ciclo è superiore a un anno.

Quale valore contabile hanno gli immobili, impianti e macchinari?

elementi per tenere una registrazione contabile aziendale

Assegnare il valore contabile al momento dell'iscrizione degli immobili, impianti e macchinari in contabilità viene utilizzato il criterio generale del PGC allocare il loro costo di acquisto o di produzione. In caso di acquisizione, devono figurare la fattura, eventuali compensi, tasse di acquisto ed eventuali spese che possono essere aggiunte.

Poiché gli immobili, impianti e macchinari rimarranno per più di un esercizio finanziario, la tua spesa non può essere calcolata immediatamente. Questa spesa corrisponde all'intero periodo durante il quale l'elemento svolge la sua funzione. In questo modo verrà effettuata una periodicità di spesa. Allo stesso modo, il suo deprezzamento e deterioramento saranno utilizzati per calcolare la sua perdita di valore nel tempo. La svalutazione può essere applicata fintantoché può essere dimostrato che il suo valore contabile è superiore al valore recuperabile dell'elemento. Poiché in caso di vendita, il suo valore non potrebbe essere recuperato.

programma di contabilità per la tua azienda
Articolo correlato:
Hai bisogno di un programma di contabilità per la tua azienda?

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.