iBroker

L'iBroker è un broker spagnolo

Oggi oggi ci sono molti broker diversi attraverso i quali possiamo eseguire varie operazioni nei mercati finanziari. Tuttavia, non tutti sono affidabili e non tutti offrono la possibilità di scambiare tutti i mercati. In questo articolo parleremo del broker spagnolo chiamato iBroker, che ha guadagnato molta popolarità tra i trader di futures professionisti.

Se vuoi saperne di più su iBroker, ti consiglio di continuare a leggere. Spiegheremo che tipo di broker è, come funziona il suo servizio clienti, quali mercati offre e, per concludere, i vantaggi e gli svantaggi che presenta.

Che tipo di broker è iBroker?

L'iBroker copre i mercati Forex, Futures e CFD.

Quando parliamo di iBroker, ci riferiamo a un broker di derivati ​​spagnolo. Questo copre i mercati Forex, futures e CFD. Nasce nel 2016 a seguito dello spin-off di Auriga Global Investors e gestisce questi dipartimenti precedentemente gestiti da Clicktrade. Oggi è un broker di riferimento in Spagna grazie ai servizi e ai prodotti di cui dispone, di cui alcuni sono stati commercializzati nei mercati internazionali. Va notato che è l'unico broker spagnolo che ha raggiunto questo obiettivo.

Nei mercati dei futures, l'offerta di iBroker è molto ampia, sia nelle piattaforme che nei contratti. Pertanto, è una delle migliori opzioni se vogliamo iniziare in questo tipo di mercato in Spagna.

cliente

Uno dei punti di forza che offre iBroker sono le sue diverse forme di servizio al cliente. In questo modo i clienti possono avere a portata di mano le operazioni quando vogliono, il che è molto utile e vantaggioso in un mercato così importante come quello opzioni finanziarie o futuri. Per contattare il servizio clienti iBroker, abbiamo le seguenti opzioni:

  • Chiacchierare vivere
  • Invia un e-mail alla seguente email: clients@ibroker.es
  • Vai a ufficio centrale situato in via Caleruega 102-104 a Madrid. Questa opzione, ovviamente, è disponibile solo per le persone che si trovano nella zona.
  • Chiama a telefonicamente 917 945 900. Le sue ore sono Dal lunedì al venerdì dalle otto del mattino alle dieci di sera.

Non solo ci offre diverse opzioni di comunicazione, ma anche un programma molto ampio per farlo. Inoltre, abbiamo un altro modo per essere a conoscenza delle ultime notizie da questo broker tramite il suo canale Twitter. Sebbene non sia un modo adatto per risolvere problemi relativi ai nostri account personali, possiamo interagire con la community e vedere gli ultimi aggiornamenti.

Mercati offerti da iBroker

Un aspetto importante nella scelta di un broker sono i mercati in cui opera. Elencheremo quali mercati sono disponibili in iBroker:

  • Futures: Consente di negoziare i mercati più negoziati in tutto il mondo e in Europa, come il DAX, Eurostoxx, Mini-DAX, Ibex, SP500, Mini-Ibex, Bund e Spanish Bond, tra molti altri.
  • CFD su azioni ed ETF: Soprattutto nei mercati spagnolo, europeo e nordamericano.
  • Forex: Nella modalità Direct Market Access, l'iBroker consente di operare sul mercato dei cambi con un totale di venti banche che forniscono liquidità.
  • CFD su indici e materie prime: Permette di operare sui principali mercati del mondo, come l'SP500, il petrolio, il Dow Jones e anche l'oro con molta flessibilità.
  • Opzioni finanziarie: Hai accesso alle opzioni MEFF, CME ed Eurex, tra molte altre.
  • CFD su criptovalute: Offre la possibilità di negoziare in frazioni di 0.01.
  • Mercato LMAX: È un broker Forex Prime. Con iBroker possiamo operare all'interno di questo ecosistema con le condizioni di trading più avanzate in formato DMA.
  • X FX rotanti: È uno speciale contratto future che viene stipulato sulle valute MEFF. Ti consente di accedere al mercato Forex con la stessa sicurezza e potenza dei futures, ma in modo più flessibile. In questo caso, il moltiplicatore non è 100.000, ma 10.000. Va notato che questo futuro è perpetuo, cioè non scade.

Oltre a questi mercati, iBroker ha un sistema di trading automatico integrato. È un trading algoritmico attraverso il quale puoi accedere a più di 1.500 sistemi di futures e anche ad altri mercati derivati.

Vantaggi e svantaggi dell'iBroker

L'iBroker è molto popolare tra i trader professionisti di futures

Ora che sappiamo qualcosa in più sull'iBroker, riassumeremo i vantaggi e gli svantaggi di questo broker spagnolo. Come punti a tuo favore devi è un broker di massima sicurezza per il mercato spagnolo, poiché è regolamentato dalla CNMV ed è tutelato da Fogain, che assicura fino a centomila euro per titolare. Inoltre, è uno dei pochi broker di derivati ​​che utilizza una piattaforma chiamata TradingView, che rende molto più semplice monitorare e analizzare i grafici.

Va inoltre notato che offre ottime opzioni per il trading sui mercati CFD, sia con costi di spread che con commissioni tramite LMAX. Non possiamo nemmeno dimenticare i CFD di criptovaluta che offre, le cui commissioni sono molto allettanti. Oltre a queste buone opzioni, le sue operazioni Forex DMA o ECN pure sono un altro punto a favore di questo broker spagnolo.

Come accennato in precedenza, L'iBroker è la scelta ideale per i trader professionisti di futures. Inoltre, ha diverse opzioni per il trading automatico. Un altro punto a suo favore è la facilità che offre ai suoi clienti di entrare in contatto con l'entità. Nonostante non sia un argomento forte per le operazioni stesse, è un aspetto importante da tenere in considerazione per il comfort degli utenti.

Tuttavia, dobbiamo anche evidenziare un paio di svantaggi che presenta iBroker. In diversi contratti internazionali le commissioni di questo broker sono superiori a quelle di altri broker americani. Cosa c'è di più, Non è disponibile per i commercianti internazionali dall'America Latina.

Se sei venuto a provare l'iBroker, puoi dirci nei commenti cosa ne pensi di questo broker e se lo consigli.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.