Cos'è il Forex e come funziona?

Il mercato forex è il più grande del mondo

Il mercato finanziario è gigantesco, tutti abbiamo sentito parlare almeno del mercato azionario e delle azioni delle società. Non tutto finisce qui. Esiste una pluralità di mercati all'interno dell'intero sistema finanziario che spazia dalle materie prime, alle azioni, ai prodotti derivati ​​e al mercato forex. Tra tanti altri. Cosa c'è di speciale nel Forex? Il Forex è il mercato valutario, il cambio valuta. Inoltre, ciò che lo rende unico è che è il mercato più grande che esista e, quindi, il più liquido di tutti.

Il mercato dei cambi (o cambio), meglio conosciuto come Forex, nasce con lo scopo di facilitare lo scambio monetario in un mondo sempre più globalizzato. È decentralizzato e serve principalmente per scambiare valute. Tuttavia, non tutto finisce qui. Le possibilità che ne sono emerse sono enormi. Puoi speculare in questo mercato, oltre a cercare rifugio in altre valute, o ad esempio come copertura del cambio se abbiamo azioni di un altro paese. Per capirlo meglio, questo articolo è interamente sul Forex.

Che cos'è il Forex?

Il mercato forex è il più liquido di tutti

Il Forex è il mercato globale dei cambi di valuta. A sua volta, è con un margine libero, il più grande mercato finanziario del mondo. La sua crescita negli ultimi anni è stata così grande che il volume totale che si muove a causa delle operazioni internazionali di beni e servizi è molto residuale. Essendo la stragrande maggioranza delle sue operazioni a causa di prodotti finanziari. La sua liquidità, infatti, è talmente grande che solo nel 2019 sono stati spostati circa 6 miliardi di euro al giorno. In altre parole, 76 milioni di euro al secondo.

Le caratteristiche che rendono unico questo mercato sono molteplici. Il più notevole è il seguente:

  • Grande volume di transazioni.
  • Estremamente liquido.
  • Il gran numero e la varietà dei partecipanti al mercato.
  • Grande dispersione geografica.
  • Mercato aperto 24 ore su XNUMX, esclusi i fine settimana.
  • Il gran numero di fattori che intervengono e muovono il mercato.

Le notizie più rilevanti per questo mercato vengono solitamente pubblicate in orari specifici preventivamente programmati. In modo che tutti i partecipanti abbiano accesso per vedere le notizie contemporaneamente. Con l'unica eccezione che i grandi broker possono vedere gli ordini inviati dai loro clienti. Questo ha generato ancora più strategie per cercare di vincere sul mercato, come quelle seguite da "mani forti". Ci sono molte strategie, e questo mira specificamente ad anticipare i movimenti che i prezzi delle valute faranno in base al volume che è stato negoziato.

Come funziona il Forex?

Il mercato forex nasce con l'obiettivo di facilitare le transazioni in un mondo globalizzato

Nel mercato Forex, le valute vengono scambiate con le croci. Ognuna è annotata come XXX/YYY e fa riferimento al codice ISO 4217 in cui sono espressi gli acronimi di ciascuna valuta coinvolta. YYY si riferisce alla valuta della quotazione e XXX alla valuta di base. In altre parole, XXX rappresenta la quantità di YYY necessaria per essere acquistata. Ad esempio, nel momento in cui scriviamo, l'EUR/USD, noto anche come Eurodollaro, è scambiato a 1,0732. Ciò significa che 1'0732 Dollari USA è uguale a 1 Euro.

Se il valore della quotazione aumenta, significa che sono necessari più dollari per acquistare 1 euro. E viceversa, se scende significa che servono meno dollari per comprare un euro.

Monete che esistono nel mercato

Tra le prime 20 valute scambiate troviamo le seguenti:

  • USD, dollaro USA.
  • euro, euro.
  • JPY, yen giapponese.
  • GBP, sterlina britannica.
  • AUD, dollaro australiano.
  • CAD, dollaro canadese.
  • CHF, franco svizzero
  • CNY, Yuan cinese.
  • HKD, dollaro di Hong Kong.
  • NZD, dollaro neozelandese.
  • SEK, corona svedese.
  • KRW, vinto dalla Corea del Sud.
  • SGD, dollaro di Singapore.
  • NOK, corona norvegese.
  • MXN, peso messicano.
  • INR, rupia indiana.
  • RUB, rublo russo.
  • ZAR, Rand sudafricano.
  • PROVA, Lira turca.
  • BRL, Real brasiliano.

Essendo un mercato di cambio, e il suo prezzo essendo un incrocio tra una coppia di valute diverse, cioè sempre una valuta accompagnata da un'altra, la pluralità delle combinazioni che ne derivano è ancora maggiore.

Come puoi fare trading nel mercato forex?

Esiste una gamma di prodotti diversi tra i quali i partecipanti possono svolgere le loro operazioni. L'obiettivo perseguito può essere diverso, ma non la tipologia di prodotto. Allo stesso modo si possono perseguire obiettivi simili, ma con un prodotto diverso. Tutto dipende dalle implicazioni e dal tipo di natura che il partecipante considera. Tra i prodotti o strumenti più comuni ci sono i seguenti.

Ci sono diversi strumenti per investire nel mercato forex

  • Operazioni a pronti in valuta estera. Il tempo che trascorre in queste operazioni fino al regolamento delle valute è di due giorni. Se il saldo viene effettuato in 1 giorno, viene chiamato T/N (tom/next).
  • Operazioni a termine in valuta estera. Questo tipo di strumento è il più utilizzato e rappresenta il 70% di tutte le transazioni effettuate. Qui il trading in valuta estera è fissato nel contratto, ma il suo regolamento viene effettuato successivamente alla data precedentemente indicata nel contratto.

Laddove sta guadagnando popolarità grazie alla facilità che alcuni broker offrono per investire nel Forex è grazie ai prodotti derivati. I 4 più rilevanti sarebbero i seguenti.

  • Opzioni finanziarie in valuta. Dove l'acquirente ha il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare o vendere una valuta a un prezzo futuro già determinato a una data predeterminata.
  • Futures su valute. Si tratta di un accordo per il cambio di valute in una data programmata a un tasso predeterminato.
  • futuri futuri. Un unico scambio di una valuta con un'altra al tasso di un determinato giorno futuro.
  • Scambio di valuta. È un contratto tra due parti per acquistare e vendere un certo numero di valute e per riacquistare e rivendere un certo numero di valute a un certo tasso in una data predeterminata.

Si prega di notare

Il tasso di interesse tra i paesi può variare e questo si traduce nella differenza di interesse che viene pagata o addebitata nei cambi di valuta, in particolare nei broker. Capire che ogni notte può essere addebitata o pagata una piccola differenza può creare un piccolo mal di testa. Per questo, ed essendo un argomento complesso, vi consiglio questo articolo che lascio di seguito in cui parlo delle differenze nell'interesse delle valute e di come trarne vantaggio.

cos'è il rollover nel forex
Articolo correlato:
Qual è lo scambio nel forex?

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.